Renato Palma

La scuola, la norma, e l’assunzione di responsabilità

in La Facile Felicità/Senza categoria di
“Dove ho esagerato? In cosa ho preteso troppo? L’ho messo in difficoltà?” Le domande che dovrebbero far nascere un “cosa devo fare per sentirmi meglio?”

Continua a Leggere

Difendere il nostro bambino interiore

in La Facile Felicità di
La vita degli Unsipole, specialmente quella degli insegnanti, è stressante. Molto stressante. Renato Palma sul condizionamento della scuola

Continua a Leggere

Gasparo e lo spirito del Natale

in La Facile Felicità/Senza categoria di
natale
Il racconto natalizio di Renato Palma, la storia di Gasparo, un particolare Unsipole grosso e burbero, ma gentile coi bambini che non crede a Babbo Natale

Continua a Leggere

La scuola e il potere

in La Facile Felicità di
scuola bambino
È difficile immaginare una scuola diversa da quella di adesso? Renato Palma ci prova con il suo racconto dell’eterna diatriba fra i Sissipole e gli Unsipole

Continua a Leggere

Il destino e l’invenzione della scuola parte 2

in La Facile Felicità di
scuola
Dunque anche la scuola era un’idea dei Sissipole. Come poteva essere diversamente? La conclusione del racconto metafora della scuola di Renato Palma Continua a Leggere

Il destino e l’invenzione della scuola

in La Facile Felicità di
destino
Continua l’epica dei Sissipole raccontata da Renato Palma con l’invenzione della scuola per contrastare il terribile destino dell’immobilità sociale 

Continua a Leggere

Il mondo del non si può

in La Facile Felicità di
Renato Palma ci racconta con la sua leggerezza di due modi di essere e vivere. Nella mitica lotta fra la fazione del si può e quella del non si può, la seconda sembra avere il sopravvento. Ma non tutto è perduto

Continua a Leggere

Tutta un’altra storia, si può o non si può?

in 10 e lode/La Facile Felicità di
si può
Si può o non si può? La bella storia di Renato Palma che ci fa riflettere sulla paura del cambiamento e cosa ci ha sempre differenziato dagli altri animali in questa storia tipicamente umana

Continua a Leggere

Pan per focaccia e altri modelli educativi

in La Facile Felicità di
Una lettera di una mamma diretta a Renato Palma. Un occasione per riflettere sul difficile rapporto tra genitori e figli basato sull’affettività

Continua a Leggere

Primo giorno di scuola, come comportarsi?

in La Facile Felicità di
primo giorno di scuola
Primo giorno di scuola e già prende l’ansia, spesso i bambini non ne vogliono sapere di entrare, e allora come fare? Serve più autorevolezza o più affetto?

Continua a Leggere

Non immaginerete mai come i genitori hanno trattato la figlia disubbidiente

in La Facile Felicità di
genitori sgridata
Renato Palma ci racconta un episodio “educativo” in spiaggia che ci fa riflettere sulla relazione tra genitori e figli e come questa sia lo specchio della società Continua a Leggere

La democrazia affettiva per superare il problema delle regole

in La Facile Felicità di
Democrazia affettiva relazione figli
La rinuncia al conflitto come strumento educativo, la fiducia al posto della paura, la qualità della relazione preferita alle pretese dell’educazione, creano una convivenza più armoniosa, che permette di raggiungere insieme, e pertanto con minor fatica, obiettivi condivisi

Continua a Leggere

La guerra delle buone maniere e le sfide della crescita parte II

in La Facile Felicità di
crescita bambini
Dopo le sfide in famiglia siamo arrivati all’asilo, e le cose non migliorano! Continua il racconto di Renato Palma sulla crescita visto dai bambini

Continua a Leggere

La guerra delle buone maniere e le sfide della crescita

in La Facile Felicità di
Bambini crescita
La vita frenetica, gli ostacoli, i successi, l’ironico racconto di Renato Palma sulla crescita dei bambini dal loro punto di vista

Continua a Leggere

Torna su