Lettura

Giovani e lettura: ma perché è sempre colpa della scuola?

in Virgolette di
zannoner scarlino scuola lettura
La scuola si è aperta alla narrativa contemporanea e ai suoi scrittori, italiani e stranieri. Ciò che manca a questo punto è un coordinamento nazionale, che permetta ai professori di essere in contatto per inserire i loro progetti in un progetto più ampio, nazionale, sulla lettura. L’impegno collettivo, quello, c’è già.

Continua a Leggere

Leggere a scuola /1: insegnanti in prima linea

in Educazione/Redazione Aperta di
Spunti, riflessioni ed esperienze di lettura in classe: dallo sconforto all’entusiasmo e alla sperimentazione. Loredana Pippione, insegnante, racconta come ha sfatato, nella sua scuola, l’opinione, fin troppo diffusa, che … “i ragazzi non leggono”. Quattro le fasi, come quattro pilastri: e se le fondamenta son solide, si sa, la costruzione regge. Il primo pilastro: l’insegnante si mette in gioco.

Continua a Leggere

Leggere a scuola / 2: ad alta voce, un atto d’amore

in Articoli dei lettori/Opinioni/Redazione Aperta di
Scegliere il testo più adatto, preparare la lettura, pensare a uno spazio speciale : leggere ad alta voce e farlo, poi, per la propria classe, è  un momento di condivisione straordinario. La prima vera promozione alla lettura la fanno gli insegnanti, ha spiegato Loredana Pippione. Il passaggio successivo? Trovare il luogo adatto e il coraggio di usare anche la voce.

Continua a Leggere

Leggere a scuola / 3: regole e fiducia, anche per i libri

in Articoli dei lettori/Opinioni/Redazione Aperta di
Secondo Loredana Pippione, insegnante, i primi a doversi mettere in gioco sono gli insegnanti, anche con la lettura ad alta voce.  Poi va data libertà di scegliere, tra regole e fiducia. La terza fase per creare una comunità di lettori è proprio questa: trovare l’equilibrio (e un’aula giusta).

Continua a Leggere

Leggere a scuola / 4: attività sì, voti no

in Articoli dei lettori/Opinioni/Redazione Aperta di
L’obiettivo finale della sperimentazione tra letture ad alta voce e attività in classe, è quello di educare all’amore per la lettura e non si può obbligare ad amare, dice Loredana Pippione. Quindi sì alle attività ma non per essere “valutate”. 

Continua a Leggere

La mafia raccontata ai più giovani: bibliografia essenziale

in Cultura/Educazione/In primo piano/Letteratura di
mafia
Raccontare la mafia agli studenti? Si può, si deve. Trovare le parole giuste non è semplice ma ci vengono in aiuto alcuni autori contemporanei, che uniscono grande sensibilità, attenzione alla realtà storica e una capacità narrativa davvero straordinaria. Ecco i titoli che non dovrebbero mancare in nessuna biblioteca scolastica.

Continua a Leggere

Suggerimenti di lettura per le vacanze: liste sì, liste no?

in Cultura/Educazione/Letteratura/Opinioni di
libri classici
Molti insegnanti stanno preparando la lista con i titoli per le letture delle vacanze. Ma funziona? Forma lettori? Incentiva la lettura? Ecco l’opinione di Matteo Biagi, insegnante di lettere in una scuola media,  nonché coordinatore e motivatore di Qualcunoconcuicorrere.org , il blog gestito e aggiornato da una redazione di giovanissimi (e fortissimi) lettori. Continua a Leggere

Leggere italiano nel mondo, i nostri scrittori che piacciono all’estero

in Virgolette di
italiani mondo
Andrea Camilleri, Elena Ferrante, Roberto Innocenti, autori made in Italy amati da tutto il mondo, raccontati da Paola Zannoner nella sua rubrica Virgolette

Continua a Leggere

Leggere è un classico, il bicentenario di Jane Austen

in Virgolette di
jane austen
Nel bicentenario della morte della grande scrittrice Jane Austen, Paola Zannoner ci racconta come e perché leggere classici

Continua a Leggere

Come risolvere il problema della finta lettura? Con la scelta

in Letteratura di
lettura
Avete mai provato a far innamorare gli studenti di un grande classico con tutto l’impegno che potevate metterci e vi siete trovati davanti dei lettori disinteressati?

Continua a Leggere

Leggere può essere un gioco per conoscersi meglio

in 10 e lode/Virgolette di
leggere
Tante strategie per giocare con i libri, suggerite da Paola Zannoner, perché leggere può essere un gioco divertente non solo una bella attività individuale

Continua a Leggere

L’iniziativa a favore delle biblioteche scolastiche: IoLeggoPerché

in Letteratura di
IoLeggoPerché 2017, la terza edizione dell’iniziativa di promozione del libro e della lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori per le biblioteche scolastiche italiane

Continua a Leggere

La migliore prof del mondo, i suoi studenti leggono quello che vogliono

in Educazione/Letteratura di
teacher prize premio
Nancie Atwell, famosa educatrice americana, ha appena vinto il nuovissimo Global Teacher Prize, già definito il premio Nobel della Scuola.

Continua a Leggere

Torniamo a scuola con la lettura

in Virgolette di
lettura a scuola
Settembre, il rientro a scuola, aspettativa ed emozione. Paola Zannoner ci parla di come leggere con i ragazzi e farne l’attività portante della nostra azione educativa

Continua a Leggere

Leggere ad alta voce, uno straordinario strumento didattico

in Articoli di
leggere alta voce parco
Leggere ad alta voce non è solo una maniera per conquistare non lettori. È un modo per condividere l’emozione speciale di un libro e per avvicinare i bambini ai libri per migliorare la loro competenza emotiva ed entrare in relazione con loro. Per farne, da grandi, dei lettori.

Continua a Leggere

4 modi per promuovere la lettura nei bambini

in Educazione/Letteratura di
lettura insegnante bambini
4 fasi per insegnanti e genitori che aiutano i bambini a sviluppare strategie per trasformare la lettura da compito a piacere

Continua a Leggere

Vacanze estive, cosa fare per i bambini con DSA

in Educazione/Letteratura di
libri mappamondo bambini studio
L’estate e l’interruzione della scuola provoca naturalmente un calo delle abilità, ma per i DSA le cose si complicano. Allora come fare?

Continua a Leggere

Coltivare la lettura come un orto rigoglioso

in Virgolette di
orto libri leggere
È importante proporre la varietà nella scelta della lettura per i ragazzi, il perché e come fare ce lo spiega Paola Zannoner Continua a Leggere

Questi libri sono anche dei biglietti della metropolitana

in Letteratura di
I Ticket Book sono dei libri speciali che funzionano anche come biglietti della metropolitana e mirano a incoraggiare la lettura in Brasile

Continua a Leggere

Costruiamo insieme un Progetto Lettura – Parte 2

in Virgolette di
Continua la serie di Paola Zannoner dedicata alla realizzazione del progetto lettura. Delineiamo un piano, compiamo i primi passi con qualche consiglio

Continua a Leggere

Torna su