Temi

Educazione

Autogestioni: pretesti per non studiare o momenti formativi?

in Educazione/In primo piano di
CHUNG Julien
Sonia Coluccelli, insegnante e formatrice,  riflette sui 10 punti della lettera scritta da Galli Della Loggia al neoministro all’Istruzione Bussetti. Punto tre: celebrazioni, occupazioni e autogestioni
Continua a Leggere

L’ABC di Daniela Lucangeli: G di Gioco

in Educazione/Senza categoria di
Le “pillole” di Daniela Lucangeli, docente di Psicologia dello sviluppo a Padova ed esperta di psicologia dell’apprendimento. Continua a Leggere

I ragazzi odiano la scuola? A mettersi in gioco devono essere gli adulti

in Educazione di
masoni ragazzi che odiano la scuola
Marco Vinicio Masoni, psicoterapeuta e formatore , ha condiviso con Occhiovolante alcune considerazioni a tre anni dall’uscita del saggio “Ragazzi che odiano la scuola. Come negoziare con i più difficili”. Continua a Leggere

Tutti in piedi: l’illusoria idea di obbligare al rispetto

in Educazione di
“Come funziona la maestra” Susanna Mattiangeli, Chiara Carrer, Il Castoro, 2013
Sonia Coluccelli, insegnante e formatrice,  riflette sul contenuto della lettera scritta da Galli Della Loggia al neoministro all’Istruzione Bussetti. Punto due: tutti in piedi

Continua a Leggere

Per la 3B meccanici “la memoria fa testo”

in Educazione/In primo piano di
sabina minuto memoria
Sabina Minuto, insegnante di lettere all’IPSIA di Savona, ha creato un laboratorio di letteratura e teatro sociale in classe. Ed è stato un successo. Ecco il suo racconto.

Continua a Leggere

A partir dalla pedana per parlar di democrazia

in Educazione di
scuola predella pedana classe cattedra
Sonia Coluccelli, insegnante e formatrice,  riflette sul contenuto della lettera scritta da Galli Della Loggia al neoministro all’Istruzione Bussetti. Punto uno: la pedana.

Continua a Leggere

L’ABC di Daniela Lucangeli: A di Apprendimento

in Educazione di
Dalla A di Apprendimento alla G di Gioco, dalla I di Intelligenza alla M di Memoria le “pillole” di Daniela Lucangeli, docente di Psicologia dello sviluppo a Padova ed esperta di psicologia dell’apprendimento.

Continua a Leggere

Rinnovata Pizzigoni di Milano: ricordi di una scuola speciale

in Educazione di
rinnovata pizzigoni milano
Marina Petruzio, book blogger, ci descrive la “sua” scuola primaria, la Rinnovata Pizzigoni di Milano, dove l’itinerario educativo si sviluppa attraverso tutte le discipline, intese come fonti di esperienze multiple, e si basa sull’esperienza concreta e personale del bambino. Continua a Leggere

Libri di testo: strumento di lavoro o totem inossidabile?

in Educazione/Redazione Aperta di
flickr Cala3005 libri testo
Una riflessione di Sonia Coluccelli, insegnante e formatrice, sulla funzione dei libri di testo e sui processi di apprendimento attraverso strumenti ed esperienze, nella scuola primaria, a partire dalle Indicazioni Nazionali

Continua a Leggere

Gioco (fuori)! Diritto dei bambini, dovere per la comunità

in Educazione/In primo piano di
giocare fuori bambini natura
Intervista a Monica Guerra, presidente di Bambini&Natura, sull’importanza del gioco libero all’aperto, tra comuni che invitano gli automobilisti a rallentare perché i bambini giocano ancora in strada e i divieti nei condomini e a scuola.
Continua a Leggere

Leggere a scuola /1: insegnanti in prima linea

in Educazione/Redazione Aperta di
Spunti, riflessioni ed esperienze di lettura in classe: dallo sconforto all’entusiasmo e alla sperimentazione. Loredana Pippione, insegnante, racconta come ha sfatato, nella sua scuola, l’opinione, fin troppo diffusa, che … “i ragazzi non leggono”. Quattro le fasi, come quattro pilastri: e se le fondamenta son solide, si sa, la costruzione regge. Il primo pilastro: l’insegnante si mette in gioco.

Continua a Leggere

Parco divertimenti a impatto zero? In Veneto!

in Educazione/In primo piano/Viaggi e Ambiente di
osteria ai pioppi impatto zero
Sono oltre quaranta le attrazioni costruite pezzo per pezzo da Bruno Ferrin in 45 anni nel suo boschetto di pioppi a Nervesa della Battaglia: tutte meccaniche, sfruttano le leggi fisiche, sono omologate e davvero a impatto zero perché … non inquinano!

Continua a Leggere

La mafia raccontata ai più giovani: bibliografia essenziale

in Cultura/Educazione/In primo piano/Letteratura di
mafia
Raccontare la mafia agli studenti? Si può, si deve. Trovare le parole giuste non è semplice ma ci vengono in aiuto alcuni autori contemporanei, che uniscono grande sensibilità, attenzione alla realtà storica e una capacità narrativa davvero straordinaria. Ecco i titoli che non dovrebbero mancare in nessuna biblioteca scolastica.

Continua a Leggere

GALLERY Tony Wolf: fate, gnomi, Pingu … e gli altri personaggi

in Arte e Musica/Cultura/Educazione/Letteratura di
  • T.-Wolf-Nurcery-p.14-15_uniti.jpg
  • Storie-del-bosco-04.jpg
  • Storie-del-bosco-03.jpg
  • Storie-del-bosco-02.jpg
  • Storie-del-bosco-01.jpg
  • Pinocchio.jpg
  • Pingu.jpg
  • Oda-Taro-Pandi.jpg
  • Nursery.jpg
  • Il-viaggio-delle-meraviglie.jpg
  • Il-viaggio-delle-meraviglie-Samarcanda.jpg
  • Il-gatto-con-gli-stivali.jpg
  • gnomi-la-partita.jpg
  • Bernardo.jpg
  • Aldin.jpg
  • BCF3893.jpg
  • BCF3888.jpg
  • BCF3878.jpg
  • BCF3673.jpg

Li riconoscete? Gnomi, folletti, giganti, fate, draghi, il Signor Porcelli, Pingu e Pandi ma anche Pinocchio, Cenerentola e I tre porcellini, caricature, disegni dei tarocchi a tavole inedite dei primi anni di carriera e tutti i personaggi che hanno accompagnato l’infanzia di intere generazioni.

Fino al 10 giugno 150 tavole originali sono visibili al pubblico alle Raccolte Frugone, all’interno dei Parchi di Nervi.

Informazioni utili:
da martedì a venerdì apertura 9-19, sabato e domenica  10-19.30;
Per prenotazioni visite guidate: tel.: 010 3726025 / 010 5574739 – 18
Email: biglietteriagam@comune.genova.it
Web: www.museidigenova.it  www.tapirulan.it

 Crediti foto: Michele Prosperi e Giunti editore

LEGGI ANCHE: Ciao! 150 tavole originali in mostra a Nervi

Suggerimenti di lettura per le vacanze: liste sì, liste no?

in Cultura/Educazione/Letteratura/Opinioni di
libri classici
Molti insegnanti stanno preparando la lista con i titoli per le letture delle vacanze. Ma funziona? Forma lettori? Incentiva la lettura? Ecco l’opinione di Matteo Biagi, insegnante di lettere in una scuola media,  nonché coordinatore e motivatore di Qualcunoconcuicorrere.org , il blog gestito e aggiornato da una redazione di giovanissimi (e fortissimi) lettori. Continua a Leggere

A Modena una scuola all’avanguardia

in Educazione/Scienza e Tecnologia/Temi di
piersanti mattarella modena
Badge elettronico, tablet, aule tematiche, laboratori di robotica, teatro in inglese e coro: le Piersanti Mattarella di Modena sono tra le scuole più innovative d’Italia. Tanta tecnologia ma soprattutto motivazione, entusiasmo e un lavoro di squadra.
Continua a Leggere
Torna su