Rubriche

Rubriche - page 2

Voci di insegnanti e formatori:  esperienze, storie, opinioni e visioni sulla scuola condivise da chi a scuola ci vive ogni giorno

Prima, seconda, terza, quarta, quinta … Eppoi ciao! Anzi, no, arrivederci!

in Maschile singolare di
Marie-Louise Gay quinta
Il maestro Ivan Sciapeconi  ci porta alla fine di un anno scolastico, ma non di uno qualunque, di quello che fa la differenza tra il prima e il dopo, tra il tu e il lei. Benvenuti in quinta elementare.

Continua a Leggere

Inclusione scolastica e sindrome di Down: le differenze arricchiscono

in Attività in classe/Sentieri tra i banchi di
due pirati come noi down ghigliano
Inclusione scolastica: in occasione della Giornata Mondiale sulla Sindrome di Down (il 21 marzo) alcune riflessioni e qualche suggerimento.

Continua a Leggere

Tutti hanno diritto alle parole della letteratura

in Fra cattedra e finestra di
Marco Somà INFINITO letteratura
La letteratura aiuta a leggere la vita? Ad ascoltare i manutentori meccanici di Sabina Minuto, che arrivano a citare la “vuotezza” (Leopardi) parlando della loro generazione, sembrerebbe proprio di sì Continua a Leggere

Effetto farfalla: come portare la gentilezza in classe

in Sentieri tra i banchi di
Educare alla gentilezza si può e si deve, fin dalle prime classi della primaria: come? Con fiabe, rime, filastrocche, storie e laboratori. Iniziando magari dal “semaforo della gentilezza” come nelle classi delle Scuole Pie Fiorentine…

Continua a Leggere

Formazione: dobbiamo creare lettori e scrittori per la vita, non per la scuola

in Fra cattedra e finestra di
formazione
Sabina Minuto nei suoi incontri di formazione si occupa di didattica della lettura e della scrittura. Ecco i dubbi e i nodi con i quali si confronta più spesso

Continua a Leggere

Il Lupo, Gabriele Clima e una seconda Meccanici: dalla rabbia alla meraviglia

in Fra cattedra e finestra di
lupo
Un romanzo: La stanza del Lupo. Un autore: Gabriele Clima. Un incontro: quello con gli studenti di seconda Meccanici (Ipsia, Savona), nel racconto di Sabina Minuto, insegnante di lettere
Continua a Leggere

Se le cose di Anne potessero parlare…

in Fra cattedra e finestra di
shoah
Alcuni elaborati della prima meccanici dell’Ipsia di Savona realizzati dopo il laboratorio di scrittura e lettura svolto in classe da Sabina Minuto, partendo da un albo illustrato e dal diario di Anne Frank

Continua a Leggere

In prima meccanici si parla di Shoah con “L’albero di Anne”

in Fra cattedra e finestra di
l'albero di Anne shoah
Sabina Minuto insegnante all’Ipsia di Savona, spiega, passo dopo passo, come ha usato l’albo illustrato “L’albero di Anne”per parlare di Shoah

Continua a Leggere

Scrittura autobiografica in un istituto professionale: una sfida vincente

in Fra cattedra e finestra di
autobiografica
Sabina Minuto racconta come ha introdotto la scrittura autobiografica in una classe prima di un professionale Continua a Leggere

Il nome della scuola: semplice lustro o scelta consapevole?

in Tracce di scuola intenzionale di
nome scuola
Sarebbe bello e utile se il nome della scuola fosse coerente con l’orientamento pedagogico e didattico della stessa. La riflessione di Sonia Coluccelli

Continua a Leggere

Rubriche

Giochi senza frontiere didattiche

di Giovanni Lumini

Ora di Alternativa

di Valerio Camporesi

Fra cattedra e finestra

di Sabina Minuto

Maschile singolare

di Ivan Sciapeconi

Tracce di scuola intenzionale

di Sonia Coluccelli

Sentieri tra i banchi

di Fabio Leocata

Virgolette

di Paola Zannoner

Luoghi Interculturali

di Mariangela Giusti

La Facile Felicità

di Renato Palma

Torna su