• artiste-reconstruit-monuments-gifs-8.gif
  • artiste-reconstruit-monuments-gifs-4.gif
  • artiste-reconstruit-monuments-gifs-7.gif
  • artiste-reconstruit-monuments-gifs-2.gif
  • artiste-reconstruit-monuments-gifs-6-1.gif
  • artiste-reconstruit-monuments-gifs-3.gif
  • artiste-reconstruit-monuments-gifs-5.gif

Sette monumenti ricostruiti in pochi secondi (grazie alle gif animate)

in Arte e Musica/Scienza e Tecnologia di
Dal Partenone alla Piramide del Sole, dal Tempio di Luxor al Tempio di Giove, sette monumenti sono stati ricostruiti “digitalmente” grazie all’uso di gif animate che descrivono ogni passaggio della ricostruzione.

L’idea è venuta al team dell’agenzia di viaggi Expedia e si è concretizzata grazie alla partecipazione dell’agenzia di comunicazione NeoMam: ricostruire virtualmente alcuni monumenti, di cui restano solo rovine, e presentarli in tutta la loro bellezza originale.

Grazie alle gif animate tutto il processo di ricostruzione dei sette celebri monumenti avviene in pochi secondi davanti ai nostri occhi.

In Europa si parte dall’antica Britannia, col Vallo di Adriano, il muro che divideva in due l’isola per segnare i confini tra la Britannia e la Caledonia (nel nord dell’Inghilterra, a sud del confine dell’attuale Scozia, per 15 chilometri ad ovest e per 110 chilometri ad est). Si arriva poi in Italia, con  il Tempio della Fortuna nell’area sacra di Torre Argentina a Roma e il Tempio di Giove a Pompei. C’è poi il Partenone, il Tempio dedicato ad Atena Parthènos sull’Acropoli di Atene. Una curiosità: a Nashville, nel Tennessee (Stati Uniti) nel 1897 è stata realizzata una “copia”, con tanto di decorazioni, con le stesse dimensioni dell’originale. Si fa un salto in Egitto con il tempio di Luxor e si vola, infine, oltreoceano, in Messico, per ammirare la piramide del Sole a Teotihuacan e la piramide maya di Nohoch Mul a Coba.

Fonte: https://creapills.com/expedia-monuments-ruines-gifs-20180326
Crediti Foto: Expedia / NeoMam

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alle nostre storie 10 e lode

Lascia un commento

Ultime da

Torna su