Ogni bambino ha bisogno di un paladino

in Zigzag in rete di
Il bellissimo discorso di Rita Pierson ai Ted Talks sull’importanza e la difficoltà dell’essere un educatore 

Rita Pierson è ha il sangue dell’insegnante da due generazioni, nipote e figlia di educatori, lavora da 40 anni nelle scuole americane. In questo discorso a volte intenso a volte scherzoso, ma sempre calzante, Rita affronta le difficoltà del proprio ruolo, ma rivendica la sua centralità e il ruolo di difensore dei deboli, di figura di riferimento quando tutto il resto sembra crollare.

L’insegnante non è colui che trasmette in maniera sterile il sapere scolpito nei programmi scolastici, ma è colui che valorizza la relazione con gli alunni, ispira fiducia e positività, anche quando è difficile. Ma soprattutto deve “essere un attore o attrice, andare a lavoro quando non se la sente, ascoltare regolamenti senza senso e alla fine, comunque, insegnare”.

Perché in conclusione la relazione è un fattore che finisce per essere sottovalutato, ma gli alunni non imparano da persone che non rispettano e l’educazione è fatta anche di questo: di relazioni.

Rubriche

Fra cattedra e finestra

di Sabina Minuto

Ora di Alternativa

di Valerio Camporesi

Sentieri tra i banchi

di Fabio Leocata

Maschile singolare

di Ivan Sciapeconi

Tracce di scuola intenzionale

di Sonia Coluccelli

Virgolette

di Paola Zannoner

Luoghi Interculturali

di Mariangela Giusti

La Facile Felicità

di Renato Palma

Torna su